Corsi motivazionali per manager, sono davvero utili?

Corsi motivazionali per manager, sono davvero utili?

Quando si è sotto stress le performance calano. Prendere delle decisioni in certi momenti può essere deleterio. Questo perché le forti pressioni, se da una parte possono essere un incentivo per fare di più, dall’altra possono creare momenti di corto circuito che un manager non si può permettere di avere. E allora, in queste circostanze, ecco che entra in scena la figura del life coach, del motivatore.

Ma davvero serve frequentare questi corsi? Chiaramente dipende, dipende da chi li tiene. Oggi nel nostro Paese abbiamo delle persone davvero valide, grandi professionisti che sistematicamente tengono corsi di formazione motivazionale che fanno il pienone di partecipanti. A prendervi parte sono per lo più manager, imprenditori, o comunque liberi professionisti che hanno, come problema principale, quello della gestione del tempo.

Ma non si impara solo a programmare i propri obiettivi, si ha proprio una percezione del proprio lavoro non in termini di cose da fare ma di obiettivi da raggiungere. Incredibile ma vero, il lavoro sembra essere decisamente meno pesante. Quindi se dovessimo dare una risposta, sì, tendenzialmente questi corsi aiutano il professionista a gestire meglio non solo il suo business ma tutta l’azienda, a migliorare le proprie performance, sue e di conseguenza dell’azienda e soprattutto a gestire lo stress, o meglio, a prevenirlo.

In America questa dei corsi motivazionali è una realtà già consolidata da diversi anni, qui da noi certi metodi ci fanno ancora un po’ strano, come per esempio il fitness motivazionale, dove ci si deve proprio muovere. Al Bicenter disponiamo degli spazi ideali anche per questo tipo di corsi, con le nostre ampie sale meeting dotate di tutto quello che può servire per degli incontri motivazionali efficaci. La nostra vicinanza al centro città ci rende un punto comodo e facile da raggiungere, con ampio parcheggio, ma al contempo vicino anche all’uscita della città.